iPhone sarà dotato di NFC per utilizzare “iPay”, sistema di pagamento mobile

| 9 aprile 2013 | 0 Comments

Il nuovo iPhone sarà dotato di connessione NFC. Pagamenti via iPhone NFCIl rumor impazza sul web come un dato ormai certo, e sembra che questa funzionalità sarà dedicata principalmente all’introduzione di una nuova soluzione per il pagamento digitale, al momento chiamata iPay, che sfrutta proprio le caratteristiche della tecnologia NFC.

Marl Moskowitz si dice certo di questa notizia, affermando inoltre che Apple sta lavorando a tale soluzione per il pagamento digitale sin dal 2010, adducendo come prova il fatto che “iPay” è un termine che Apple ha usato spesso nei brevetti per descrivere un “metodo di pagamento per dispositivo mobile basato su iPhone dotato di NFC”. La scelta di iPay potrebbe causare qualche ripercussione legale dato che è un termine già utilizzato da una compagnia che si occupa di pagamento di bollette online, ma Apple non è nuovo a questo genere di dispute. Per 250 milioni di clienti che utilizzano già la loro carta di credito su iTunes, Apple può rendere il tutto ancora più semplice, consentendo loro di completare gli acquisti con un solo tocco del dito grazie al sistema iPad.

I pagamenti da dispositivo mobile sono una delle aree dalle quali Apple può effettivamente beneficiare sfruttando la propria posizione di predominione sul mercato di smartphone e tablet: basterebbe infatti lanciare un modello iPhone meno caro ma con NFC, per vedere questa tecnologia immediatamente irrompere negli acquisti digitali dei clienti. La riuscita di iPay, oltre alla diffusione della tecnologia, dipende anche dalla maniera in cui questo sistema verrà implementato, e da come i clienti si affideranno ad iPay accordando fiducia ad Apple. Se queste condizioni saranno rispettate, le possibilità che la tecnologia NFC diventi parte dello standard di iPhone e soci sono quantomai concrete.

Category: iPhone 5S


Leave a Reply