Phil Schiller: iPhone unico smartphone efficiente

| 14 marzo 2013 | 0 Comments

Phil Schiller, dirigente Apple nel settore marketing, ha espresso il suo poco lodevole parare a proposito dei dispositivi Android, definendoli come delle carcasse tecnologiche che non danno all’utente nulla dell’esperienza che solo iPhone sa regalare.

Phil Schiller dirigente Apple

L’esternazione della propria opinione è avvenuta per mezzo di una intervista rilasciata al The Wall Street Journal e se i contenuti non siano estranei alla filosofia di Apple, ciò che questa volta ha fatto sensazione è stata la scelta dei termini utilizzati da Phil Schiller per comunicare un messaggio già assodato.

Phil Schiller continua poi puntando il dito al più grande difetto di Android, ovvero la frammentazione del sistema operativo in base al produttore dello smartphone o del tablet: se con iPhone, un solo account Apple è sufficiente per regolare hardware, software ed acquisti su digital Store, con Android è necessario creare una moltitudine di account che sono finalizzati quasi sempre esclusivamente al servizio per il quale li si crea. L’intervista a Phil Schiller arriva a brevissima distanza dalla presentazione del nuovo Samsung Galaxy S4, basato su Android: che le critiche – mai  mosse così apertamente da Apple – arrivino proprio oggi sarà un caso o il frutto di un tempismo perfetto?

Category: Apple


Leave a Reply