Amazon Cloud Player: ottimizzato anche per iPad

| 28 febbraio 2013 | 0 Comments

Amazon ha oggi rilasciato l’aggiornamento per l‘app Cloud Player iOS che adesso presenta il pieno supporto ad iPad. Il servizio di Amazon dedicato allo storing ed allo streaming di musica ha presentato la scorsa estate la propria app per iPhone, ed adesso il software è stato reso universale con il supporto anche per lo schermo più spazioso di iPad.

Amazon Player musicale

Con Cloud Player per iPad, gli utenti Amazon possono ascoltare in streaming la propria musica e scaricarla per ascoltare in modalità offline in un secondo momento.

L’app  mostra in formato più grande gli artwork degli album mentre la musica è in esecuzione: lo stesso comportamento che già si verifica per la versione iPhone. “Abbiamo introdotto la nostra app Cloud Player per iPhone ed iPod Touch la scorsa estate, ed è stata incredibilmente popolare tra i nostri clienti, tanto da decidere di espanderla anche ad iPad,” afferma Steve Boom, dirigente di Amazon. “Il nostro scopo è quello di rendere Cloud Player il player più compatibile possibile, dando ai nostri clienti la possibilità di acquistare musica una volta ed ascoltarla in ogni occasione.”

Qualunque brano musicale venga acquistato da Amazon verrà automaticamente conservato nei server di Cloud Player in via del tutto gratuita. Possono essere importate fino a 250 canzoni dallo store. Se si desidera un ampliamento di servizio, per 25$ al mese il limite passa a 250,000 canzoni, ovvero lo stesso costo richiesto da iTunes Match: la differenza tra i due servizi è che Amazon consente lo streaming musicale senza il download in locale, che invece è imposto da iTunes Match a discapito quindi dello storing interno del dispositivo dal quale si opera.

Amazon Cloud Player per iPhone ed iPad è disponibile gratuitamente presso App Store.

Category: App Store


Leave a Reply