Sandvox aggiunge un assistente per spostare interamente i siti iWeb/MobileMe

| 15 giugno 2012 | 0 Comments

Manca davvero poco, il 30 giugno sarà l’ultimo giornoSandvox tool siti web utile per spostare il proprio sito costruito con iWeb ed ospitato su MobileMe verso un hosting più permanente.

Per aiutare gli utenti iWeb che vogliono spostare i propri siti in Sandvox, Karelia ha introdotto un nuovo assistente di migrazione con un update che ha portato il programma alla versione 2.6.

Ma come funziona? Grazie a questo strumento basterà mettere l’URL di un sito basato su iWeb ed eseguire la scansione per quanto riguarda il testo chiave, gli elementi delle immagini, i collegamenti e l’intera struttura della pagina.

Questa soluzione permette di analizzare ed elaborare i file di progetto iWeb proprietari e a differenza di Apple, Sandvox raschia il sito recuperando i contenuti chiave web e fornendo una bozza personalizzabile all’interno dell’app.

Il trasferimento non è proprio perfetto, vi toccherà controllare e correggere alcuni piccoli dettagli come i nomi della pagine, ma conservando il contenuto e la struttura del sito non dovrete copiare ed incollare anni di post del blog o ricreare nuovi album fotografici.

Un portavoce della società TUAW ha spiegato che volevano entrare in contatto con gli utenti iWeb ed offrire la soluzione di trasferimento più semplice possibile, anche se un po’ imperfetta. Ricordiamo che i siti iWeb ospitati su MobileMe funzioneranno fino al 30 giugno mentre per chi ha il proprio sito ospitato su altri hosting non c’è alcun pericolo.

Trovate Sandvox – Karelia Software sul Mac App Store.

Provatelo e fateci sapere cosa ne pensate.

Fonte: TUAW

Category: Mac App store


Leave a Reply