Nuovi iMac e Mac Pro in arrivo nel 2013

| 13 giugno 2012 | 0 Comments

Molti di voi si sarebbero aspettati novità anche per quanto riguarda la linea di iMac e Mac Pro durante il WWDC dell’11 giugno, ed invece, anche questa volta non ci sono stati risvolti positivi.

Previsti aggiornamenti importanti per i computer fissi di Apple nel 2013

Ma a placare la vostra delusione ci sono le conferme, date a Forbes (via 9to5mac), di un portavoce di Apple che afferma che i nuovi modelli e design degli iMac e Mac Pro saranno lasciati con grande probabilità nel 2013.

Connie Guglielmo ha affermato:

“ Un portavoce di Apple mi ha confermato che i nuovi modelli di Mac Pro, così come il desktop iMac, sono in lavorazione e saranno probabilmente rilasciate nel 2013”.

Questo conferma ciò che ha detto David Pogue, giornalista del New York Times:

“ Molti utenti ed esperti chiedono ad Apple se i computer desktop sono morti, visto che non è stata detta nessuna parola durante l’evento a San Francisco. Un dirigente ha però assicurato che i nuovi modelli sono in lavorazione e che verranno rilasciati nel 2013”.

Ma quale conferma migliore se non quella del CEO Tim Cook, che risponde ad una mail di un utente:

” Franz,

grazie per la tua mail. Gli utenti della linea Pro dei nostri computer sono veramente importanti per noi. Tuttavia non abbiamo avuto l’opportunità di discutere di un nuovo Mac Pro nel corso dell’evento di questa sera, non preoccuparti che stiamo lavorando per un qualcosa di veramente grandeda lanciare l’anno prossimo. Oggi abbiamo anche aggiornato i precedenti modelli.

Allo stesso tempo abbiamo aggiornato Final Cut Pro X, con una serie di funzionalità da sfruttare con i Pro (ad esempio il supporto alla multi-camera), e Aperture con nuove possibilità di modificare le immagini.

Abbiamo anche annunciato i MacBook Pro con retina display, questa potrebbe essere un’ottima soluzione per ogni utente Pro.”

Tim.

Voi cosa pensate, vedremo davvero i nuovi iMac e Mac Pro durante il 2013? Quali miglioramenti vorreste?

Category: Mac


Leave a Reply