Sony Scelto Per La Produzione Di Schermi “In-Cell” Per iPhone 5

| 22 maggio 2012 | 0 Comments

Sony è stato aggiunto alla lista dei fornitori di schermi per il nuovo iPhone di Apple, insieme ad altre 4 compagnie entro fine Maggio.

Sony fornirà pannelli Touch ad Apple per il nuovo Smartphone

E’ stato riportato come il produttore giapponese ha iniziato a produrre i così chiamati pannelli in-cell per lo schermo da Febbraio ed aumenterà significativamente la produzione questo mese per il vociferato lancio di iPhone 5 in autunno, stando a quanto riferisce il Taipei Times.

Sony si unirà ad altre compagnie di produzione giapponesi come Sharp Corp e Toshiba Mobile Display, oltre ad LG Display Co per unire gli sforzi e fornire ad Apple abbastanza pannelli per il lancio del prossimo iPhone. La tecnologia in-cell dedicata agli schermi permette di realizzare smartphone più sottili a causa del design che riesce ad unire i sensori touch nell’array dei filtri LCD, piuttosto che impilare i due componenti su differenti strati di vetro.

A causa della complessità tecnologica, la fabbricazione media è relativamente bassa, ed è questo che ha forzato Apple a rivolgersi a più produttori per assicurarsi la fornitura necessaria. “Anche le compagnie che hanno cominciato la produzione di massa a Maggio, saranno in grado di raggiungere solo il 65%, 70% del quantitativo,” afferma l’analista Stone Wu.

Le compagnie taiwanese AU Optronics e Chimei Innolux sono anch’esse annoverate nella produzione dei prodotti in-cell, ma non saranno partner operativi con Apple in quanto le loro fabbriche non saranno pronte prima della seconda metà del 2012. AU Optronics è già un fornitore Apple per la creazione degli schermi LCD che dovrebbero essere montati sul non ancora annunciato mini iPad. I pannelli in-cell saranno dedicati ai dispositivi di alto livello, sebbene l’attuale tecnologia capacitiva relativa ai display sarà impiegata ancora nel 2012 e nel 2013. Apple ha pressato per l’introduzione del Retina Display su iPhone 4 e sembra stia facendo lo stesso per la tecnologia in-cell.

Le indiscrezioni affermano che la sesta generazione dello smartphone di Apple presenterà un display da 4 pollici che segnerà l’abbandono alla specifica da 3.5 pollici per lo schermo mantenuta sino ad ora dal primo iPhone, risalente al 2007.

 

Category: iPhone 5


Leave a Reply