Nano SIM Card: Apple modifica Il Design Del Suo Brevetto

| 11 maggio 2012 | 0 Comments

Ancora in sicuro se il nuovo formato delle SIM card nano sarà votato come standard. I produttori delle SIM card al momento affermano unicamente di lavorare al nuovo modello nano che dovrebbe essere adottato sia da Apple che da Nokia, grandi promotori del nuovo dispositivo, ma che è in attesa della votazione di ETSI, ovvero l’organo che si occupa di indicare lo standard per quello che riguarda le telecomunicazioni in Europa.

Apple spinge per le nuove nano-Sim

Il voto era atteso per fine Marzo, ma al momento è ancora non espresso. Le operazioni sono iniziate a metà Aprile e dovrebbero protrarsi sino a metà Maggio. Giesecke & Devrient, i produttori e pionieri di SIM card, al quale è stato affidato anche la realizzazione delle SIM card nano, sono membri votanti della ETSI ma non rilasciano indicazioni sulle loro inclinazione: l’argomento è infatti la scelta di tipo di SIM card nano da adottare: Apple propone naturalmente la propria, una versione che però viene osteggiata dal modello di Nokia, il cui prototipo è tale da risultare incompatibile con ogni alloggiamento micro SIM card o mini SIM card e che quindi renderebbe le nuove SIM incompatibili con qualunque smartphone o telefono cellulare che non sia esplicitamente disegnato per accogliere una nano SIM card.

Comunque vada, sembra proprio che la vicinanza di Apple con G&D potrebbe indicare che sarà proprio un prossimo iPhone ad integrare la nuova tecnologia: il quando tuttavia è ancora difficilmente determinabile, dato che se le votazioni si trascineranno ancora a lungo, sarà difficile vedere l’adozione del nuovo standard prima del 2013.

(Via The Verge)

Category: News


Leave a Reply