Intel: Problemi Di Surriscaldamento per Ivy Bridge In Overclock

| 27 aprile 2012 | 0 Comments

Intel ha finalmente lanciato sul mercato i suoi Ivy Bridge, e come sempre in questi casi, ai primi test effettivi sul campo corrispondono le prime problematiche.

Problemi di calore per i Chip di terza generazione Intel

Per Ivy Bridge, il problema è l’eccessiva temperatura durante l’overclock che deriverebbe dall’uso della pasta termica posta in maniera, secondo gli analisti, sbagliata.

In parole porvere, i vari meccanismi e componenti per la dissipazione del calore della CPU entrerebbero in conflitto, peggiorando la situazione invece di migliorarla. Inoltre, la stessa pasta termica usata rappresenterebbe un ostacolo, come è già stato ravvisato in casi analoghi.

La difficoltà degli Ivy Bridge di Intel, che seguono i predecessori Sandy Bridge, si riscontra unicamente nel processo di overclock, dunque per quegli utenti che si avventurano nello sforzare il processore per farlo rendere al massimo mentre, per gli utenti “base”, il chip funziona a dovere e non fa rilevare alcuna anomalia termica.

(Via: Overclockers)

Category: Hardware Apple


Leave a Reply