Apple: “10 Anni Indietro Rispetto Microsoft Nella Sicurezza”. Lo Dice Kasperky Lab

| 26 aprile 2012 | 0 Comments

Mentre la scia di Flashback, il malware che ha attanagliato sino a 600,000 Mac prima di essere lentamente debellato dagli aggiornamenti di sicurezza di Apple, Kaspersky Lab, famosa software house per la sicurezza digitale, rende noto che Mac si trova: “10 anni indietro rispetto a Microsoft in materia di sicurezza”.

Antivirus per Mac

Dato il successo di Flashback, Kaspersky Lab infatti prevede che gli hacker creeranno molti e molti altri malware in futuro.

Vista la fama di Kaspersky Lab si può facilmente escludere che questa dichiarazione sia un tentativo di vendere più antivirus. “Apple si troverà a fronteggiare gli stessi problemi che Microsoft ha avuto 10 o 12 anni fa“. Windows XP ha infatti sofferto per gravi problematiche relavite alla sicurezza di alto livello, sino alla pubblicazione di Service Pack 2 che ha elevato moltissimo gli standard di sicurezza. “Apple deve fare molti cambiamenti sui cicli degli aggiornamenti e deve stanziare maggiori investimenti per migliorare l’aspetto di sicurezza del proprio software,” afferma ancora Kaspersky.

Apple sembra essersi mossa nella giusta direzione tuttavia. Mountain Lion, il prossimo OS X della compagnia che dovrebbe essere disponibile in estate, include Gatekeeper, una funzionalità che di default restringe l’esecuzione delle applicazioni ai soli gruppi indicati dagli utenti, ovvero il software presente su Mac App Store o messo a disposizione dagli sviluppatori accreditati, in maniera da prevenire l’esecuzione di applicazioni non sicure (è disponibile l’opzione di eseguire ogni genere di applicazione, naturalmente a rischio e pericolo dell’utente).

Sophos security afferma che il 3% dei 100,000 utenti che usano il software antivirus di Mac è stato comunque infettato da un malware OS X recentemente, evidenziando il fatto che il sistema di sicurezza di Apple non è affatto efficiente. Gatekeeper è un ottimo inizio, ma non fermerà l’avanzata dei malware da solo: Apple deve fare molto di più.

(Via: TheVerge)

Category: News


Leave a Reply