Apple: Nuovo Servizio Map Quasi Pronto Per iOS 6

| 4 aprile 2012 | 0 Comments

Come ribadito più volte, Apple e Google sono ormai ai ferri corti, con Apple che sta facendo di tutti per rimarcare la differenza con Google e cercare di rendersi indipendentemente da ogni servizio offerto da Mountain View.

Presunta mappa per iOS 6

La battaglia al momento interessa le mappe, nel senso di Google Maps, dato che Apple sta evidentemente preparando un proprio servizio per sopperire al conseguente allontanamento dallo storico, e popolarissimo, Google Maps. In questa ottica, Apple ha già acquisito la compagnia C3, potendo così portare il software OpenStreetMaps su iPhoto per iOS.

Nuova mappa iOS bianco e nero

Al momento il design delle mappe realizzate da Google non è affatto accattivante, ma qualcosa potrebbe cambiare nel momento in cui potrebbe avvalersi delle mappe di Stamen che possono essere visualizzate attraverso OpenStreetMap in via del tutto gratutita. Esistono tre tipi di design, ciascuno dei quali potrebbe essere utilizzato da Apple nella prossima versione della app Maps se verrà abbandonato OpenStreetMap nel processo.

Mappa per iOS 6

La modalità Toner costituisce una grafica elegante di bianco e nero, facilissima da visualizzare per l’individuazione delle strade e che è disponibile per tutte le mappe del mondo. Terrain è disponibile invece solo in USA, e mostra i rilievi della zona alla quale siamo interessati, una modalità molto utile a chi gira in bicicletta o chi ama passeggiare nelle zone esterne alla città. L’ultima è Watercolor, che può essere subito visualizzata attraverso la versione Live direttamente dal sito di Stamen. Questa modalità è prettamente artistica, mostrando le mappe come se fossero state dipinte, senza alcuna pretesa di utilità stradale.

L‘applicazione Map per iPad attuale è piuttosto scomoda da usare, essendo lenta nel caricamento e mancando di diverse caratteristiche soprattutto in relazione con l’app Google Maps di Android.

(via: CultofMac)

Category: iOS 6


Leave a Reply