PassCode Di iPhone E’ Crackabile in 2 Minuti

| 29 marzo 2012 | 0 Comments

iPhone di Apple annovera come strumento di sicurezza standard, la digitazione di un codice di 4 cifre ogni volta che si vuole attivare lo schermo, al fine di combattere accessi non autorizzati.

iPhone Hackerato

Con il passcode attivato, le informazioni dell’utente dovrebbero rimanere confinate al proprio dispositivo anche nel caso in cui questo finisca nelle mani sbagliate: e invece non è così.

Forbes ha reso noto che le forze dell’ordine sono in grado di bypassare il codice di 4 cifre in meno di 2 minuti, ottenenndo così l’accesso al dispositivo. Per raggiungere questo risultato si fa uso di un particolare programma scritto da Micro Systemation, una compagnia svedese specializzata nel vendere alle forze dell’ordine ed ai militari tutta quella strumentazione in grado di consentire l’accesso ai dispositivi più differenti appartenenti a sospetti criminali. Il software in questione, XRY, è in grado di crackare un dispositivo Apple o uno Android, passarne tutto il contenuto ad un PC, decriptarlo, e fornire l’intera storia del possessore come la locazione GPS, i file, le chiamate, i contatti, i messaggi e molto altro ancora.

XRY non fa uso di vulnerabilità del sistema, ma ricerca le debolezze della sicurezza nel software dello smartphone, un pò come realizzano i software per il jailbreak di iPhone ed Android.

Gli utenti che impostano una passcode più lunga rendono di fatto più difficile il crack, ed in alcuni casi tale codice è così complicato che persino XRY non riesce a fare molto.

Category: iPhone 4


Leave a Reply