Il TAR Del Lazio Da Ragione Agli Utenti Contro AppleCare

| 24 marzo 2012 | 0 Comments

Tar conferma multa Apple

AppleCare diventa sempre più la spina nel fianco di Apple, soprattutto in Europa. Giorni fa abbiamo riportato la notizia che l’anti-trust italiano aveva multato Apple per nebulosi termini riguardo la garanzia dei dispositivi iOS e Mac, imponendo 1,2 milioni di dollari da pagare, ed una migliore leggibilità dei termini di garanzia considerando che in Italia la garanzia dei prodotti elettronici deve essere garantita per 2 anni, mentre Apple assicurava la copertura per il primo anno, e quella per il secondo anno dietro un pagamento supplementare.

Il TAR del Lazio ha dato ragione ai consumatori, anche se la sentenza definitiva arriverà il 9 Maggio, data in cui Apple dovrà avere dimostrato di essersi messo in regola con la legge italiana. Apple è stata multata per la questione della dicitura non chiara riguardo i termini di scadenza del contratto di garanzia, ed ha fornito informazioni tali da indurre gli utenti ad accettare i termini non legali del suo accordo.

Oltre alla multa quindi, Apple deve chiarire meglio i termini ed accettare di fornire garanzia per 2 anni tramite AppleCare.

(via: Repubblica.it)

Category: News


Leave a Reply