iTunes 1080p messo a confronto con la qualità del Blu-ray

| 15 marzo 2012 | 0 Comments

La settimana scorsa abbiamo assistito alla compressione che Apple ha applicato al nuovo contenuto 1080p su iTunes Store, una caratteristica che ha permesso di aumentare le dimensioni dei file solo del 15-20 % rispetto alle dimensioni di quello di 720p,nonostante il numero di pixel sia stato raddoppiato.

Un certo numero di utenti ha trovato interesse nel mettere a confronto la qualità 1080p con quella Blu-ray,ed  oggi Ars Technira è ritornata con una nuova analisi relativa a queste due formati.

Immagini a confronto riprodotte a 1080p

Confronto di colori e dettagli in iTunes 1080p (a sinistra) e Blu-ray (a destra).

Dal confronto si può notare come il contenuto di iTunes Store si scontra abbastanza bene con la qualità del contenuto Blu-ray, anche se fa fatica a mostrare gli stessi riflessi brillanti.

Sono rimasto sorpreso nel vedere quanto i download di iTunes 1080p si avvicinino al Blu-ray, considerato che occupano soltanto una frazione della grandezza del file. E siamo onesti: ci sono un sacco di titoli Blu-ray che appaiono molto peggio dei download di iTunes. Ma a parte lo sforzo notevole compiuto da Apple, il Blu-ray è ancora re incontrastato quando si parla di qualità d’immagine. E a differenza dei titoli iTunes, i BRD possono avere audio multi-canale non compresso, multiple opzioni audio e i contenuti speciali.

Confronto sfumature tra iTunes e il Blu-ray

Confronto della sfumatura in iTunes 1080p (in alto) e Blu-ray (in basso)

La mossa d’integrare contenuti video 1080p in iTunes Store fa parte di un cambiamento molto significativo da parte di Apple, che sicuramente sta pensando, anche, a come sfruttare al meglio i contenuti nei suoi nuovi dispositivi: il nuovo iPad e la Apple TV.

Via: MacRumors

Category: iTunes


Leave a Reply