Anche sul prossimo iPhone 5 ci sarà la connettività alle reti 4G

| 13 marzo 2012 | 0 Comments

Con la presentazione del nuovo iPad avvenuta lo scorso mercoledì Apple ha ufficialmente introdotto sui propri dispositivi mobili la nuova modalità di connessione alle reti 4G LTE, che permette una navigazione dati decisamente più veloce sulle reti dedicate.

Mockup del nuovo iPhone 5

L’iPad di terza generazione ha dato largo all’introduzione di questa nuova tecnologia che verrà, secondo gli analisti, ripresa anche nelle prossime generazioni dei dispositivi Apple quali il nuovo iPhone 5 dato in uscita per il prossimo autunno del 2012.

Secondo il sito BGR, la notizia del rilascio di un nuovo iPhone 5 con tecnologia 4G compresa, proviene da fonti riferite alla catena di produzione taiwanese molto vicine alle aziende che producono componenti per Apple. Il nuovo smartphone, dato in uscita per la seconda metà del 2012, andrà ad incrementare il numero di dispositivi con connettività LTE venduti quest’anno, che secondo le stime potranno esser attorno ai  45/50 milioni di unità, rispetto alle precedenti previsioni che riportavano cifra comprese tra i 25 milioni e 30 milioni. Oltre a questa tecnologia 4G LTE l’iPhone 5 si prevede che possa disporre di un processore più veloce e un display più grande rispetto all’attuale generazione dell’iPhone 4S, seguendo il trend degli smartphone attualmente presenti sul mercato che tende ad introdurre schermi sempre più grandi sugli smartphone di ultima generazione.

Sicuramente questo nuovo iPhone sarà un punto di evoluzione notevole per Apple anche dal punto di vista del design, dopo che l’iPhone 4S, dal punto di vista estetico, è risultato la copia del modello precedente. Non ci resta che attendere i prossimi rumors a riguardo immaginandoci come potrà essere questo prossimo dispositivo Apple.

 

 

Category: iPhone 5


Leave a Reply