iTunes Consente Compressione Superiore Della Musica, Sino A 256 Kbps

| 11 marzo 2012 | 0 Comments

iTunes permette di convertire le tracce musicali conservati nei propri server in un formato superiore, con tre opzioni: 128 Kbps, 192 Kbps, 256 Kbps.

Attivando questa scelta si riuscirà a conservare spazio su iPhone, iPod Touch ed iPad comprimendo la musica conservata sul dispositivo. Ecco come fare:

  • Collegare iPad, iPhone o iPod Touch al computer, e lanciamo iTunes;
  • Selezionare il dispositivo iOS dalla lista di iTunes, click sulla tab “Sommario” e raggiungere la scelta “Opzioni“;
  • Check sul box in basso vicino alla voce “Converti brani bit rate più alto a  ___ AAC“; Clicca sul pulsante “Applica” su iTunes per applicare i cambiamenti selezionati.
  • In base a quanta musica avete conservate sul vostro iPod Touch, iPad od iPhone, il processo di conversione può occupare diversi tempo: il formato che media tempo di processing e qualità è la scelta da 192 Kbps, a meno di esigenze particolari.

L’opzione qui illustrata è disponibile solo a coloro che utilizzano iTunes 10.6 o successivo. Per le versioni precedenti gli utenti hanno a disposizione una sola scelta, che converte tutto a 128 Kbps che certamente fa risparmiare spazio, ma la qualità audio ne perde.

Via: osxdaily

Category: Tutorial Mac


Leave a Reply