Come Usare iTunes Per Rippare I File Audio Da Un Video

| 2 marzo 2012 | 0 Comments

iTunes è anche in grado di estrarre le traccie audio dai video, rendendole indipendenti e quindi riutilizzabili, anche nell‘iPod per il semplice ascolto.

Rippare iTunes

La funzionalità, piuttosto nascosta di iTunes, è tuttavia perfettamente raggiungibile, e funziona come un qualsiasi programma dedicato a questo scopo.

Selezioniamo un video dalla iTunes Library di qualsiasi genere, video musicale, un programma televisivo, un concerto – ed accediamo al menù Advanced: vedremo che il comando Create AAC Versione è grigio.

Se però premiamo su Option, il menù cambia in Convert to AAC. Selezionando adesso il comando, otterremo l’estrazione della traccia audio dal file multimediale selezionato. E’ possibile avere, invece di AA, nei comandi illustrati,  il formato MP3 o qualunque altro tipo di compressione sia indicato nel menù General di iTunes: raggiungendo questo menù, tuttavia potrete cambiare questo comportamento, e selezionare il tipo di compressione audio che preferite.

iTunes per rippare l’audio è, come detto, uno strumento molto pratico soprattutto se già possedete il video, visto che impiegherete pochi secondi per completare l’operazione. In base all’impiego riservato al file audio ottenuto alla fine del processo, potrebbe essere una buona idea cambiare il formato di compressione dal menù General, come detto prima.

Via: Macworld

Category: Tutorial Mac


Leave a Reply