VLC 2.0: Il Miglior Riproduttore Multimediale Per OS X

| 20 febbraio 2012 | 0 Comments

Qualche giorno fa VideoLAN ha annunciato la preparazione di VLC 2.0, ottimizzato adesso per il supporto anche su Mac, rendendo così disponibile per Mac OS X il popolare software di riproduzione multimediale.

VLC download ufficiale ultima versione

L’ultima versione contiene diverse novità, come l’interfaccia utente interamente ridisegnata, un supporto maggiore per la visualizzazione a schermo intero su Lion, ed una compatibilità ancora sperimentale con i dischi Blu-Ray.

Negli ultimi test condotti su VLC 2.0 è chiaro come la reputazione di questo player multimediale sia ben meritata, essendo in grado di mandare in esecuzione qualsiasi genere di file senza necessità di aggiungere codec in un secondo momento: le estensioni più ostiche come .swf, .asf trovano spazio accanto ai tradizionali .avi e .wmv .

Oltre ai dischi fisicamente presenti nel lettore ottico del computer, VLC 2.0 è in grado di riprodurre anche la controparte digitale ISO e VOB, ottenuti come rip dei DVD originali, e non è importante dove si trova il file originario (o il supporto fisico): collegato al pc, su hard disk interno, su supporto esterno, sulla rete in streaming o anche sul web: VLC 2.0 esegue sempre tutto alla perfezione.

L’applicazione presenta una interfaccia a finestra singola che consente di passare rapidamente tra le librerie multimediali ed il video in esecuzione. Se questa soluzione grafica non è di vostro gradimento è sempre possibile tornare alla versione tradizionale della UI. A proposito di opzioni VLC ne ha con se talmente tante da incontrare le esigenze di qualunque utilizzatore.

Oltre a quanto detto, la migliore caratteristica di VLC è quella di essere gratuito, e di essere un perfetto rimpiazzo anche per QuickTime. VLC 2.0 è scaricabile presso il sito del produttore.

Category: Programmi Mac


Leave a Reply