Apple scrive agli sviluppatori iOS: App in qualità Retina Display, ed iPhone 3GS presto in pensione

| 8 febbraio 2012 | 0 Comments

Apple ha spedito quest’oggi un interessante messaggio ai suoi partner sviluppatori, mettendo in luce che i programmatori iOS devono allegare alle loro proposte software per iTunes App Store degli screenshot del loro lavoro in qualità Retina display.

App di iOS con screenshot in Retina Display

Anche tutti gli aggiornamenti delle app attuali devono rispettare lo stesso requisito, che si traduce in una risoluzione di 960×640 pixel.

Il messaggio di Apple non ha riguardato solamente la risoluzione delle app, ma ha anche interessato iPhone 3GS. Non solo quindi le nuove linee guida mandano in pensione le app a risoluzione 480×320, ma indicano anche che iPhone 3GS potrebbe uscire di produzione a breve.

Dalla introduzione del Retina display per iPhone 4 ed iPod Touch, le app a risoluzione inferiore hanno cominciato ad avere vita difficile. Il risultato è stato una frammentazione delle app disponibili presso Apple Store divise per qualità di immagini. Come è noto, Apple odia questo genere di confusione, e scaricare una app per iPhone 4S che non sia ottimizzata per la massima risoluzione fa parte di quel genere di caratteristiche che Cupertino vuole eliminare il prima possibile: da qui le indicazioni riferite.

Moltissime delle app hanno già subito un upgrade di risoluzione negli ultimi due anni, ma migliaia sono ancora in attesa di questa possibilità. iPhone 3GS, dopo l’uscita di iPhone 4S, è stato offerto in via gratuita con un contratto biennale, ma sembra che anche per lui sia il momento di essere lasciato alle spalle per fare posto ai nuovi dispositivi Apple di quest’anno: iPhone 5 ed iPad 3.

Fonte: CultofMac

Category: News


Leave a Reply