Apple paga multa imposta dall’Antitrust Italiano a proposito della garanzia “poco chiara” dei dispositivi Apple

| 28 gennaio 2012 | 0 Comments

Apple è stata multata, nel Dicembre scorso, di 1,2 milioni di dollari dall’antitrust italiano per avere “ingannato” i consumatori nell’ambito della garanzia AppleCare.

Antitrust Italiano multa Apple

In quell’occasione, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha dichiarato che Apple era mancante nel fornire informazioni appropriate ai consumatori in relazione alla garanzia di due anni sui dispositivi Apple. In seguito a questa multa, Apple ha piazzato un link visibilissimo nello store online Italiano che conduce alla “Comunication to protect consumers”, ed un link al PDF che contiene la decisione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Ad Apple è stato chiesto di alterare i termini del suo AppleCare Protection Plans per chiarire l’esistenza di una garanzia di due anni, così da fornire una “ampia e comprensibile informazione ai consumatori, riguardanti i due anni di garanzia di cui godono“, delle chiarificazioni da inserire nel proprio sito web.

Stando a quanto si legge nel comunicato pubblicato, e che è disponibile presso Apple Store italiano, è stato ingiunto di pubblicare entro 90 giorni dalla sentenza le informazioni chiarificatrici, oltre alla indicazione della corretta lunghezza del servizio (della garanzia), così da conformarsi alla durata imposta per legge.

Notizie su questo argomento hanno informato che Apple, dopo essersi uniformato alle decisioni della Autorità Italiana, ha deciso di fare ricorso contro la decisione, sebbene non ci siano riferimenti a questa scelta nel link pubblicato, e nemmeno nel PDF linkato presso Apple Store.

Category: News


Leave a Reply