Apple ha realizzato 85 milioni di iscrizioni ad iCloud: un risultato che supera le vendite di iPhone 4S

| 25 gennaio 2012 | 0 Comments

Apple sta discutendo i nuovi numeri record dei risultati finanziari derivanti dal Q1 2012, il primo periodo di riferimento del 2012. Durante la videoconferenza mandata in streaming live, Il portavoce di Apple Peter Oppenheimer ha rivelato che in soli tre mesi, 85 milioni di utenti si sono iscritti ad iCloud e se ne servono giornalmente.

Record di iscrizioni per lo storace on line di Apple

Il numero è enorme se consideriamo che le unità di iPhone 4S vendute nello stesso periodo di riferimento è di 35 milioni: questa statistica è sottolineata da Apple in maniera da evidenziare come iCloud sia andato a colmare un vuoto tecnologico senza precedenti. Ecco la dichiarazione di Tim Cook a proposito di iCloud e della sua importanza.

Penso che i numeri che abbiamo presentato riguardo i consumatori iscritti ad iCloud, e che sono già 85 milioni, sono ancora più incredibili se consideriamo che si sono totalizzati in pochi mesi. Siamo emozionatissimi, e la risposta dei consumatori è stata incredibile. iCloud risolve molti problemi che i nostro clienti avevano segnalato, ed ha reso la loro vita molto più semplice. E’ stata una intuizione geniale capire che gli utenti avveendo a che fare con più dispositivi, sentivano l’esigenza di tenere tutto il loro contenuto in remoto, rendendolo così facilmente accessibile attraverso ogni mezzo. Con 85 milioni di consumatori in appena tre mesi questo risultato è importante non solo per la produzione, ma per la nostra strategia futura.”

Category: iCloud


Leave a Reply