iTunes U: ad una settimana dalla presentazione, ecco come usarlo

| 24 gennaio 2012 | 0 Comments

Apple ha integrato nel proprio sito web una nuova sezione dedicata al potenziato servizi di iTunes, iTunes U, inaugurata la settimana scorsa durante l’Educational Event tenuto proprio da Apple a New York.

Pagina di supporto

La nuova risorsa web è raggiungibile all’indirizzo di Supporto Apple e contiene una miriade di informazioni e discussioni sul come iniziare ad usare iTunes U per gli scopi educativi che sono alla base della sua creazione, partendo naturalmente dalle funzionalità per trasporre in digitale progetti, appunti o interi libri.

Nello specifico sono disponibili dei corsi per iTunes U Public Site manager ed iTunes U Course Manager, unitamente ad altre guide sulla pubblicazione su iTunes U. Gli educatori e gli studenti possono inoltre imparare a creare diverso tipo di contenuto educati, come registrazioni audio, filmati video e presentazioni.

iTunes U è stato lanciato il 30 Maggio 2007 come sezione di iTunes dedicata ai filmati e tracce audio dedicate all’educazione, oltre ad una collezione di file PDF rivolti agli studenti universitari, il cui utilizzo può anche essere ristretto a specifici utenti. Per accedere ad iTunes U era necessario disporre della app di iTunes fino alla settimana scorsa, quando è stata lanciata contestualmente al Educationa Event anche la nuova iTunes U app, allontanandola quindi dalla app iTunes madre. iTunes U è disponibile per il download gratuito presso App Store.

Il software da completo accesso al contenuto di iTunes U, corredandolo di diverse nuove funzionalità: un insegnante sarà in grado di personalizzare un argomento, o postare un messaggio rivolto alla (sola) propria classe, assegnare compiti, ed addirittura trasmettere lezioni via streaming alla classe. Apple ha reso disponibili una serie di documenti di supporto che sottolineano cosa si può e cosa non si può fare con iBooks Texbooks in riferimento alla pubblicazione ed alla distribuzione.

I nuovi libri di testo digitali di Apple avranno un costo non superiore ai 14.99$, con iBooks Authors lo strumento predefinito per la loro creazione. Nelle notizie a margine di questa, si è venuto a conoscenza di MathType, un software apposito interno ad iBooks Author che consente la creazione specifica di libri di testo per l’insegnamento della matematica.

9to5Mac

Category: News


Leave a Reply