“Inside Apple”, libro-inchiesta su Apple in uscita a Gennaio, indica Scott Forstall come futuro CEO di Apple

| 18 gennaio 2012 | 0 Comments

Scott Forstall è il candidato forte per diventare il nuovo CEO di Apple, passando dalla sua attuale posizione di Vice President di iOS Software. La rivelazione arriva come anticipo ad un libro-inchiesta scritto da Adam Lashinsky, ed intitolato Inside Apple: How America’s Most Admired – and Secretive – Company Really Works.

L'ipotetico CEO di Apple

All’interno di questo “sguardo curioso” sulla più riservata compagnia software, è ripresa la figura di Scott Forstall, eletto erede spirituale di Steve Jobs, e descritto come un dirigente adatto al ruolo, avendo le credenziali tecniche di alto livello, laurea a Stanford in Ingegneria, e quello spirito attento ai dettagli ed all’estro creativo che era proprio di Steve Jobs, impersonando quindi a pieno quella figura che potrebbe continuare a condurre Apple verso un futuro di reale innovazione, o meglio invenzione, tecnologica.

Dal canto suo, Scott Forstall non ha mai fatto segreto delle proprie ambizioni, iniziando a cercare consensi per il salto al vertice già dal periodo in cui Steve Jobs si stava allontanando per i noti problemi medici che hanno poi portato alla tragica conclusione. L’attuale CEO di Apple, Tim Cook, dovrebbe rimanere al proprio posto sino al 2021, o almeno questa è l’offerta che gli è stata fatta e che al primo cedimento potrebbe passare proprio a Scott Forstall che, nel frattempo, viene mantenuto da Apple nel team esecutivo della sua sfera di influenza per non correre il rischio di addìi problematici.

Inside Apple è una opera che verrà distribuita dal 25 Gennaio attraverso diversi rivenditori e sotto vari formati: libri, e-book per Kindle, audiolibro in CD e naturalmente da iBookStore di Apple.

Fonte: MacRumors

Category: News


Leave a Reply