iPhone 4S, batteria poco autonoma a causa del software

| 15 novembre 2011 | 0 Comments

La scarsa durata della batteria è un problema che ben conoscono i possessori dell’iPhone 4S, che spesso devono fare i conti con una batteria capace di scaricarsi al ritmo del 10% ogni 10 minuti, oppure, nei casi più fortunati, non vedono nessun miglioramento rispetto all’autonomia dell’iPhone 4.

iphone 4s problemi della batteria

Problemi che non sembrano presentarsi al momento dell’acquisto del melafonino, che inizialmente sembra rispettare gli standard promessi, ma quando si esegue un ripristino da determinati backup cominciano i dolori.

Apple ha tentato di chiudere il caso rilasciando l’aggiornamento iOS 5.0.1, che, però, non solo purtroppo ha fallito nel suo scopo, ma è stato anche responsabile dell’introduzione di nuovi bug.

In molti, quindi, hanno iniziato ad ipotizzare che il problema potesse essere causato da complicazioni di natura hardware.

ZDNet ha cercato di vederci chiaro e ha chiesto ad uno sviluppatore di effettuare una serie di test, in grado di appurare se il problema fosse davvero imputabile all’hardware oppure no.

Allo sviluppatore sono stati consegnati due iPhone 4S, acquistati nello stesso momento ed entrambi dotati di iOS 5.0.1. Teoricamente, entrambi avrebbero dovuto lamentare una scarsa durata della batteria, ma ciò si è verificato solo in uno dei due dispositivi.

Per verificare l’eventuale esistenza di un problema hardware, lo sviluppatore ha provato a ripristinare l’iPhone 4S “malato” utilizzando il backup di quello “sano” e viceversa. In presenza di un problema hardware, non c’è dubbio che il dispositivo con scarsa durata della batteria avrebbe continuato ad accusare il problema anche con un ripristino dal backup di un altro iPhone.

Ciò, però, non è avvenuto. Anzi, quando è stato utilizzato il backup dell’altro iPhone, la scarsa autonomia della batteria si è spostata da un telefono all’altro.

Questi test dimostrano in via definitiva come i problemi di autonomia della batteria dell’iPhone 4S non dipendono da un componente hardware danneggiato, bensì da problemi software.

Apple, quindi, dovrà chiudere la questione una volta per tutte tramite un aggiornamento iOS, cosa che per il momento non sembra in grado di riuscire a fare, visti i risultati ottenuti con l’aggiornamento iOS 5.0.1.

 

Category: iPhone 4S


Leave a Reply