iPhone 4S Durata Batteria: Nel Nuovo Smartphone Problemi di Autonomia

| 30 ottobre 2011 | 0 Comments

L’iPhone 4S è sbarcato anche in Italia, sembra che non ci siano state resse ai punti vendita, ma che comunque le vendite siano state di numero consistente il primo giorno.

Ora che l’Iphone 4S è in circolazione da qualche tempo in tutto il mondo, come di consueto, si comincia a parlare di problemi, e uno dei problemi che ha da sempre caratterizzato l’Iphone è la durata della batteria; Apple anche quest’anno non si smentisce, dando problemi anche nell’Iphone di ultima generazione.

iphone 4s durata della batteriaDopo numerose lamentele avviate dagli utenti che hanno acquistato iPhone 4S, Apple non è potuta restare con le mani in mano, così ha avviato delle ricerchegiungendo alla conclusione che il problema potrebbe essere nella geolocalizzazione.

Sono stati in molti a notare che il nuovo Iphone avvia in maniera estremamente frequente controlli sul fuso orari, consumando la durata della batteria in maniera del tutto inutile, dato che questa funzione resta attiva anche quando non c’é nessun bisogno.

Per calcolare la posizione, inoltre, l’Iphone 4S utilizza un’insieme di dati che vengono presi utilizzando le reti Wi-Fi e la lontananza dal punto attuale, il telefono stesso e il GPS, ovviamente con un consumo di batteria enorme ed altrettanto inutile.

Secondo l’opinione di Oliver Haslam del sito iDownload, il problema potrebbe essere nato con la versione IOS 5 GM in cui potrebbe essere stato introdotto un bug.

La soluzione per ora non esiste, e quello che viene consigliato è di tenere spento il servizio di localizzazione del nuovo Iphone 4S in modo da poter salvare la propria batteria. Nel frattempo aspettiamo un aggiornamento di Apple per risolvere questo fastidioso problema che costringe gli utenti di Iphone ad avere caricatori sparsi ovunque :-).

Per disattivare i servizi di localizzazione devi andare su “Generali”, proseguire poi su “Servizi di localizzazione” e disattivare il servizio.

Category: iPhone 4S


Leave a Reply