Fatturato di Apple: Vendita di Mac e iPhone da record

| 19 ottobre 2011 | 0 Comments

Sono stati diffusi i dati finanziari del quarto trimestre dell’anno fiscale in corso della Casa di Cupertino, dati che smentiscono le fin troppo rosee previsioni degli analisti di Wall Street, i quali si attendevano per la Apple un trimestre da 29,45 miliardi di $ di fatturato e profitti per 7,28 $ per azione.

Pur avendo ricavi inferiori alle attese, i risultati ottenuti da Apple sono comunque da record per il periodo in questione: fatturato da 28,27 miliardi di dollari e 7,05 dollari per azione di profitto.

Fatturato Apple da record

Vediamo ora in dettaglio i numeri relativi ad ogni singolo prodotto della Mela.

Molto bene la vendita degli iPhone, che ha fatto registrare un record storico e il 21% in più dello stesso periodo dell’anno precedente (in cui c’era la spinta del nuovo iPhone 4), ma che, nonostante ciò, fa riportare un calo rispetto alle vendite previste dagli analisti intervistati da Thomson Reuters: 17,1 milioni di iPhone venduti contro i 19,7 milioni attesi.

Grosso modo in linea con le previsioni è stata la vendita degli iPad, che si attesta su 11,1 milioni invece degli 11,4 previsti. Occorre, però, rilevare la forte crescita rispetto all’anno passato (+16%), dovuta soprattutto alla diffusione nella maggior parte dei mercati internazionali.Nota stonata è il dato relativo agli iPod, che fa registrare vendite largamente al di sotto delle previsioni: 6,62 milioni di pezzi venduti in luogo dei 7,4 milioni attesi.

Il fiore all’occhiello del trimestre preso in esame, invece, è rappresentato dalle vendite dei Mac, dove Apple ha raggiunto un record storico: 4,89 milioni di unità vendute a fronte dei 4,4 milioni previsti, ben il 26% in più dell’anno precedente, in un settore come quello generale del PC che fa rilevare cifre di crescita di gran lunga sotto la doppia cifra.

Sempre più importanti le vendite internazionali, che rappresentano il 63% del totale del fatturato, a differenza del mercato interno americano, ormai certamente minoritario. Positivi i margini lordi, che si attestano sul 40,3%.

Per il prossimo trimestre, Apple prevede cifre superiori rispetto agli analisti di Wall Street: 37 miliardi di dollari di fatturato (invece di 36,6) e 9,3 dollari di profitto per azione (contro 8,98).

Category: News


Leave a Reply