La morte di iWeb in una mail di Steve Jobs

| 13 giugno 2011 | 0 Comments

iWeb chiude i battenti. Secondo Apple era tutto tutto ciò che serviva per realizzare e pubblicare i siti web personali senza scrivere una sola riga di codice. Ma secondo il sito MacRumors, che ha riportato una mail scambiata tra un utente e Steve Jobs, Apple non avrebbe più intenzione di portare avanti iWeb.

iWeb aveva già problemi a gennaio del 2010 dopo l’aggiornamento software di Snow Leopard OS X v10.6.2 (vedi pagina Apple)

Inoltre personalmente credo che sia vero in quanto se pensiamo alle tante App presenti sul Mac App Store, iWeb non risulta neanche scaricabile al download. Fine di un progetto, mai decollato più di tanto perchè con i nuovi tool open source tipo WordPress, non ha più senso tenere questo software nei propri computers. La morte definitiva avverrà con l’eliminazione di MobileMe per dare spazio al nuovo iCloud che si occupa di ben altro.

Ecco la mail in questione tra il CEO Apple e l’utente liquidato con un laconico “si”

Caro Mr Jobs,

Ho bisogno di trovare un nuovo tool per sviluppare i miei siti e un servizio di hosting che li mantenga?

Ho investito un sacco di tempo e fatica per realizzarli con MobileMe, e il pensiero di ricominciare nuovamente mi scoraggia moltissimo…

Risposta

Si

Category: News


Leave a Reply