iCloud, la nuvola digitale di Apple

| 7 giugno 2011 | 0 Comments

iCloud è il nuovo servizio di cloud computing sviluppato da Apple, presentatato ufficialmente ieri sera al WWDC di Apple. iCloud sostituirà definitivamente il servizio MobileMe con il rilascio di iOS 5 previsto per l’autunno 2011.

Con iCIoud è possibile archiviare tutti i nostri contenuti e grazie alla tecnologia push li invia in wireless a tutti i nostri dispositivi. Tutto ciò, avviene in modo automatico, iCloud si integra alla perfezione con le app.

Vediamo le principali caratteristiche del servizio:

  • Musica Tutti i brani acquistati dall’iTunes Store appariranno negli altri dispositivi collegati al proprio iCloud. Acquistando un brano dall’iPhone, questo apparirà anche nel Mac o nel Pc con la nuova icona piccola per il download, senza sincronizzazioni via cavo.
  • Foto iCloud gestisce le ultime 1.000 foto per un periodo di 30 giorni permettendo di scaricarle tutte da ogni dispositivo. Le foto non scaricate saranno sostituite con nuove foto. Le nostre immagini potranno in ogni caso essere archiviate nella memoria dei nostri dispositivi (iPhone, iPad 2 e iPod Touch) con cui si saranno scattate. iCloud si interfaccia perfettamente con l’Apple Tv.
  • Applicazioni e iBooks Per le applicazioni installate vale lo stesso discorso della musica e delle foto. Stessa cosa per i libri. Migliorata la gestione dei documenti scritti sull’iPhone o l’iPad, questi saranno salvati direttamente nella nuvola di iCloud con la possibilità di accedere da altri computer.
  • Backup Con iCloud sarà possibile fare il backup automatico delle applicazioni, musica, foto, impostazioni di sistema, messaggi, etc.
  • Contatti, calendari e Mail (questo servizio sostituirà MobileMe), la gestione delle email, dei contatti e gli impegni in calendario saranno gestite in iCloud con le notifiche push.

Il nuovo servizio è gratuito per 5 GB di spazio, ulteriore spazio aggiuntivo, sarà a pagamento. E’ già disponibile una beta per gli sviluppatori.

Category: iCloud


Leave a Reply