Instamap per iPad geolocalizza le foto di Instagram

| 4 giugno 2011 | 0 Comments

Instagram, attualmente il miglior social network basato sulle foto, ha messo a disposizione le API per consentire agli sviluppatori di integrare nelle loro applicazioni le funzionalità di questa splendida app per iPhone. Da questa apertura verso lo sviluppo dei terzi è nato un nuovo software: Instamap per iPad. Per l’utilizzo è indispensabile un account Instagram.

Instamap per iPad sfrutta la geolocalizzazione delle foto per osservare le immagini distribuite su una mappa. Da quelle foto è possibile risalire agli autori, TAG, commenti, etc. Instamap è su iTunes a 1,59 €.

Per chi non lo conoscesse, Instagram per iPhone permette di condivididere le nostre foto con un semplice photo stream da far vedere agli amici e seguire le loro foto premendo un solo semplice tasto. Ogni volta che si apre Instagram, possiamo vedere nuove foto dei nostri amici più vicini o di persone creative da tutto il mondo. Sono circa 3.75 milioni di utenti che usano Instagram nel mondo.

 

Vediamo le principali funzioni di Instagram:

  • Filtri speciali e cornici gratis al 100% come XPro-II, Earlybird, Lomo-fi, Sutro, Toaster, Brannan, Inkwell, Walden, Hefe, Apollo, Poprocket, Nashville, Gotham, 1977 e altri ancora;
  • Effetto sfocatura Tilt-Shift lineare o radiale per una maggiore profondità di campo;
  • Condivisione istantanea su Facebook, Twitter, Flickr, Tumblr, Foursquare, e Posterous,
  • Caricamenti illimitati;
  • Interagisci con gli amici lasciando e ricevendo commenti e “mi piace”;
  • Compatibile con iPhone di prima generazione, 3G, 3GS e iPhone 4;
  • Pieno supporto di fotocamera principale e frontale dell’iPhone 4.

Instagram per iPhone è disponibile gratuitamente su iTunes.

Category: App Store


Leave a Reply