Terza vittima nell’incendio della Foxcoon

| 23 maggio 2011 | 0 Comments

Nella forte esplosione che è avvenuta presso lo stabilimento Foxconn di Chengdu (precisamente nell’area di assemblamento degli iPad 2), avevano perso la vita due persone. In una nota dell’ultima ora, si aggiunge una terza vittima dell’incidente.

La notizia arriva direttamente da Foxconn con una nota ufficiale resa ad All Things Digital. A causare l’esplosione secondo le prime indagini, potrebbe essere stata della polvere combustibile all’interno di un condotto.

L’azienda di Cupertino aveva già espresso solidarietà alle vittime in merito al triste evento, la produzione dei vari prodotti è attualmente ferma.

engadget

Category: News


Leave a Reply